Caricamento

Editoria, Telegram rimuove venti canali!

Scritto da SuperDottor il 28/04/2020 alle 17:34

1 commenti & 665 visualizzazioni

Scritto da SuperDottor

#1
Editoria, Telegram rimuove venti canali!
Ieri il sequestro preventivo d'urgenza: persone non ancora identificate hanno sottratto dai sistemi informatici di società editrici riviste, giornali e libri in formato pdf, diffondendoli tramite l'app.
28 aprile 2020
L'app Telegram annuncia di aver bloccato 20 canali attraverso i quali venivano diffuse illecitamente decine di migliaia di copie pirata di giornali, riviste e libri in formato pdf.

Lo ha comunicato il gestore dell'applicazione di messaggeria istantanea con una mail firmata 'Telegrama Dmca', inviata alla Procura di Bari. Lunedì la Guardia di Finanza aveva eseguito il sequestro preventivo d'urgenza di quei canali, ipotizzando i reati - a carico di persone da identificare - di riciclaggio, ricettazione, accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico, furto e violazione della legge sul diritto d'autore.
Il sequestro preventivo d'urgenza, emesso dalla Procura della Repubblica del capoluogo pugliese, riguarda persone, in corso di identificazione, che, in concorso tra loro, sarebbero entrati abusivamente nei sistemi informatici di numerose società editrici di riviste, giornali e libri protetti da misure di sicurezza e avrebbero sottratto migliaia di file in formato pdf, riversandoli poi illecitamente su almeno 17 individuati finora, della  piattaforma di messaggistica istantanea

Telegram, in maniera collaborativa, ha inviato subito la risposta alle autorità italiane riferendo di aver 'bannato' tutti i canali tranne uno di cui non è riuscita a riconoscere il nome ma assicura di farlo in collaborazione con le autorità inquirenti. Le indagini proseguono per identificare chi immetteva il materiale illecito prelevato abusivamente dalle aziende editoriali.  


Messaggi in questa discussione
Editoria, Telegram rimuove venti canali! - da SuperDottor - 04-28-2020, 07:34 PM

Vai al forum: