Caricamento

"Libro di Habbo" "I retroscena del Sol" Ep.23 Delucida

Scritto da _Hanon_love il 17/08/2020 alle 07:27

0 commenti & 260 visualizzazioni

Scritto da _Hanon_love

#1
Commenta 
Cameriere: <<Mi sento male ad interrompere questo momento.. ma per ordini superiori, devo chiedervi il conto che non avete pagato.. Scusatemi!>>

Vanessa: <<Oddio hai perfettamente ragione! Siamo due imbecilli! Tanto presi dalla rissa, da questo e da tutto che ci siamo dimenticati di pagare.. Che vergogna!>>
 
Tra l'imbarazzo della coppia, non minore era quella del cameriere, e le risate intrattenibili, che attendevano di sprigionarsi, all'angolo della strada, dietro il grande edificio che ne segnava la fine, vi era un'ombra, si pensa ad un uomo, nascosta molto bene, non visionata dalla coppia, mentre essa persisteva nella sua oscurità. Chi era? Qualcuno che i due conoscevano? Forse è troppo presto per svelare l'identità dell'ombra, più avanti si scoprirà come chi credete che sia, in realtà non è.
 
5 giorni dopo il lieto evento...
In un baleno i giorni passarono, i ricordi rimasero, la coppia si solidificò nel suo amore, mentre le prove continuavano a gonfie vele, sempre più frequentemente data ormai il vicino giorno dei provini al Grande Festival Habbesco Internazionale di Habbo City. Prepararsi al meglio era fondamentale, mantenere la tranquillità e l'amicizia ancor di più: le prove erano partite senza Zack, ma la sua mancanza morale e vocale si facevano sentire, tanto da mandare più volte giu il morale del gruppo, demoralizzato da ciò, e da un possibile fallimento al grande evento che si sarebbe tenuto da lì ad una settimana.

James: <<Ragazzi.. Fermiamoci 5 minuti vi prego.. Abbiamo provato questo pezzo anche troppo! Riposiamoci e poi riattacchiamo..>> -scaraventandosi su di una poltrona che arricchiva la camera di Vanessa-

Gabriele: <<Mi aggiungo! E ne approfitto per parlarvi anche di un fatto, che mi affligge ormai da molto..>> -mostrando un'aria amareggiata, quasi preoccupata, impossibile da non notare-

Vanessa: <<Tutto per toglierti quel faccino triste dal volto susu, parla..>> -invito accolto da tutti, nei riguardi di Gabriele, accomodandosi sulle restanti poltroncine che animavano l'arredamento della camera da letto-

Gabriele: <<Sicuramente avrete notato anche voi, come senza Zack l'umore sia molto diverso, ed anche semplicemente la nostra esposizione vocale sia notevolmente cambiata.. Per quanto possiamo essere arrabbiati nei suoi confronti, la realtà resta, e dovete ammettere che la sua mancanza si sente, e ben marcata..>> -disse guardando quasi per tutto il tempo Vanessa, aspettando una sua espressione facciale, in modo da interpretare ciò che lei stesse pensando-

James: <<Purtroppo non mi piace ammetterlo, ma è vero.. Zack regalava un'esplosione di emozioni mentre cantava, non che noi non riusciamo in questo, ma si nota che manca un membro...>>

Vanessa: <<Cosa volete che faccia, ditemelo voi! Dopo la scenata che fece alla nostra cena, come potrei guardarlo di nuovo in faccia? So che è un tassello fondamentale del nostro gruppo, e che senza di lui, è come viaggiare con sole 3 ruote, ma voi cosa mi consigliate di fare? Kai.. che dici?>> -disse guardando il ragazzo, seduto proprio accanto a lei, prendendogli la mano-

Kai: <<Allora ragazzi.. Voi sapete come la penso, e non credo che io sia capace di cambiare idea così facilmente, dati i pochi giorni trascorsi.. Ma siamo in una democrazia, il nostro è un gruppo, ed in GRUPPO dobbiamo decidere.. Se Zack ritorna non vi aspettate da me un abbraccio caloroso di benvenuto, che questo sia chiaro..>> -disse con voce distaccata e fredda, ma pur sempre conscio di ciò che ebbe detto, e di ciò che era assente nel gruppo, guardando in faccia la realtà-.
 
Non ci furono delle vere e proprie votazioni, ciò che si era detto bastava ed avanzava, nel capire che la maggioranza voleva il suo ritorno, che avrebbe comportato sicuramente delle forti difficoltà, ed instabilità iniziali, ma si credeva in collettivo, che rimediare alla divisione fatta, avrebbe riportato la naturale unità. Deciso il futuro, mancava un messaggero, una persona disposta ad andare da Zack per informarlo..


Vai al forum: